Applicazione

JOYFORCE Polvere fine di alcol polivinilico

 

Come additivo per cemento e malta, il PVA può aumentare efficacemente l'adesione e la fluidità del cemento e della malta, rallentare il tempo di asciugatura della superficie del cemento, aumentare l'adattabilità del rivestimento e prevenire la rottura della superficie del tessuto di cemento. È adatto per l'imbiancatura di pareti, soffitti e l'incollaggio di piastrelle grazie al suo semplice metodo di applicazione con gli effetti desiderati.

 

Il PVA può essere utilizzato anche come adesivo per la formazione di pannelli quali: pannelli prefabbricati in gesso, pannelli fonoassorbenti, ecc., sia che si tratti di fibre organiche (bagassa di canna, trucioli di legno) che di materiali inorganici, può essere dotato di elevate proprietà del PVA -efficienza di adesione e caratteristiche di resistenza all'acqua per renderla compressione e incollaggio in un foglio. Il PVA ha anche buoni usi nei rivestimenti. La soluzione acquosa di PVA è catalizzata dall'acido cloridrico e la formaldeide viene condensata per formare un composto polimerico formale PVA resistente all'acqua, ampiamente utilizzato come rivestimento di pareti interne ed esterne, finitura, calafataggio, ecc. Di edifici. Il rivestimento in PVA ha una buona resistenza agli agenti atmosferici, resistenza all'acqua, non si gonfia se esposto all'acqua, non si infragilisce, è atossico, insapore e presenta i vantaggi di un prezzo basso. In questo campo, le varietà tradizionali possono essere utilizzate solo nella produzione di lastre di formatura. Nel campo dei rivestimenti, PVA con un più alto grado di polimerizzazione.

 

Applicazioni

Gradi consigliati

Additivi per cemento, malta

PVA 0588S, PVA 1788S, PVA 2088S

Come additivo per la perdita di fluidi nella costruzione di pozzi petroliferi.

PVA 1788, PVA 2488, PVA 2488H, PVA 2488HT

Adesivo per pannelli di formatura

PVA 1799, PVA 2499

Legante per il rivestimento del pigmento del monitor

PVA 1799, PVA 1799S

Fibra PVA per uso cementizio

PAV 1799

Rivestimento protettivo temporaneo per lastre di compensato

PVA 0588, PVA 1788, PVA 2088, PVA 1799